Système K

Renaud Barret | Francia | 2019 | 95'
IN COLLABORAZIONE CON
Fondazione Edu
Passaggi
Eventi correlati
Sezione
Titolo originale
Système K
Sinossi
Nella giungla urbana di Kinshasa che conta oltre 13 milioni di abitanti, in mezzo al caos sociale e politico, la scena della street art è vivace ed eclettica. Artisti visivi, musicisti e performer underground creano dal nulla, utilizzando oggetti riciclati e il proprio corpo per esprimere la rabbia, ma anche i sogni di cambiamento. Sono espressione della resistenza di un popolo afflitto dalla miseria e dai conflitti armati che deve continuamente reinventarsi, a volte immaginando mondi paralleli e futuristici.
Interpreti
--
Distribuzione
Le Pacte
Produzione
Les Films en vrac, Le Belle Kinoise
SCENEGGIATURA
Renaud Barret
Fotografia
Renaud Barret
Montaggio
Jules Lahana
Lingua
Francese
Sottotitoli
Inglese, italiano
Prima
--
Premi principali
Menzione speciale Peace Film Prize (Berlinale)
Trailer
Riproduci video
Immagini
Biografia
Renaud Barret, nasce in Francia nel 1970, dove lavora come grafico e fotografo. Arriva per la prima volta a Kinshasa a 20 anni e da quel momento non lascia più la città. Realizza diversi documentari auto-prodotti e lavora anche come produttore di musicisti congolesi. Système K è presentato alla Berlinale 2020.
Filmografia
2019 - Système K, lm
2013 - The Africa Express, lm
2013 - Pygmée Blues, lm
2010 - Benda Bilili!, lm
2008 - Victoire Terminus, lm
2006 - Le danse de Jupiter, lm

Film

Correlati

Myriam Uwiragiye Birara | Ruanda | 2021 | 12'

Antonio Spanò | Congo, Belgio, Italia | 2021 | 70'

Salah Issaad | Algeria, Francia, Qatar, Arabia Saudita | 2021 | 92'

Mo Harawe | Somalia, Austria, Germania | 2022 | 28'