Eventi

Ora del tè

Lun 22 Marzo — ore 18:00
Con Filippo Foscarini, Marta Violante, Luca Ciriello, Bruno Rocchi, Anthony Nti, Hiwot Admasu Getaneh
Lun 22 Marzo — ore 18:00
Con Filippo Foscarini, Marta Violante, Luca Ciriello, Bruno Rocchi, Anthony Nti, Hiwot Admasu Getaneh
Mar 23 Marzo — ore 18:00
Con Elia Moutamid, Elettra Bisogno, Tommaso Santambrogio, Claudio Carbone, Pawo Choyning Dorji, Sandra Kogut
Mar 23 Marzo — ore 18:00
Con Elia Moutamid, Elettra Bisogno, Tommaso Santambrogio, Claudio Carbone, Pawo Choyning Dorji, Sandra Kogut
Mer 24 Marzo — ore 18:00
Con Yusuf Noaman, Clara Delva, Gaetano Crivaro, Francesca Fois, Costanza Burstin, Roberto Valdivia, Nada Riyadh e Jacopo de Bertoldi
Mer 24 Marzo — ore 18:00
Con Yusuf Noaman, Clara Delva, Gaetano Crivaro, Francesca Fois, Costanza Burstin, Roberto Valdivia, Nada Riyadh e Jacopo de Bertoldi
Gio 25 Marzo — ore 18:00
Con Noha Adel, Tomaso Clavarino, Ide Maman, Francesco De Giorgi, Nino Tropiano e Amine Lakhnech
Gio 25 Marzo — ore 18:00
Con Noha Adel, Tomaso Clavarino, Ide Maman, Francesco De Giorgi, Nino Tropiano e Amine Lakhnech
Ven 26 Marzo — ore 18:00
Con Ester Sparatore, Silvia Vignato, Giacomo Tabacco, Juan Martin Baigorria, Christian Giuffrida, Oualid Mouaness, Beatriz Seigner, Toumani Kouyaté
Ven 26 Marzo — ore 18:00
Con Ester Sparatore, Silvia Vignato, Giacomo Tabacco, Juan Martin Baigorria, Christian Giuffrida, Oualid Mouaness, Beatriz Seigner, Toumani Kouyaté

Eventi

Altre tipologie

Gio 25 Marzo — ore 21:00
Incontro in streaming gratuito con il regista Sam Soko per parlare del suo film Softie
Mer 24 Marzo — ore 14:00
In un ahwa (bar di quartiere) del Cairo, la tensione è alta. Un gruppo di tifosi guarda la partita di calcio tra Egitto e Russia che determinerà la qualificazione ai Mondiali 2018.
Mar 23 Marzo — ore 14:00
In una piccola agenzia di money transfer milanese, sudamericani e non entrano per inviare denaro ai propri cari. Il regista li osserva e ascolta le brevi vicende degli avventori
Gio 25 Marzo — ore 14:00
Toumani Kouyaté, un djeli o griot, torna nel suo villaggio natale in Mali per seguire i riti di passaggio e di iniziazione dei djeli, attraverso il racconto di storie e il potere delle parole
Sab 20 Marzo — ore 19:30
L'apertura di FESCAAAL30 è in diretta live su nel nostro Festival Center o sui canali social YouTube e Facebook
Mar 23 Marzo — ore 14:00
In primo piano un paesaggio disabitato. La camera è distante, osserva, spia, mentre alcune giovani voci, cantano, giocano, raccontano, ricordano
Incontro in streaming gratuito con il regista Pushpendra Singh per parlare del suo film The Shepherdess and the Seven Songs
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Nel mezzo della steppa mongola, l’undicenne Amra vive una vita nomade tradizionale con la madre Zaya, il padre Erdene e la sorellina Altaa. La loro serena routine è minacciata dall’invasione delle grandi compagnie minerarie
Dom 21 Marzo — ore 14:00
Una commedia dai toni burleschi per raccontare il Marocco contemporaneo, vittima delle superstizioni e dei cambiamenti climatici
Dom 21 Marzo — ore 14:00
Per diventare il re del coupé décalé, Birco Clinton crea l’Armée rouge, una banda di “guerrieri dello spettacolo” che lo supporta e lo aiuta nell’organizzazione delle sue feste
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Un giorno, a Luanda, capitale dell’Angola, i condizionatori iniziano a cadere misteriosamente dagli edifici. Prima mondiale a Rotterdam FF 2020.
Dialogo con alcune registe sull’autorialità femminile e la produzione di nuovo immaginario in una prospettiva contemporanea, post-coloniale e globalizzata
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Il regista torna in Niger, nel villaggio natale di Garagoumsa, dove incontra l’amico d’infanzia Mahaman Lawali che coltiva la terra per non mangiare la sabbia.
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Mentre aspettano che la mamma torni dal lavoro, Max e Leo combattono la noia creando un mondo immaginario con i loro disegni e pensando alla promessa della mamma che un giorno li porterà a Disneyland, il luogo dei loro sogni
Sullo sfondo di una Cuba in crisi e decadente, Alex e Edith vivono la loro storia d’amore, fatta di piccoli gesti quotidiani, di racconti del passato, nostalgia e di una profonda intimità.
Dom 21 Marzo — ore 21:00
Incontro in streaming gratuito con il regista Alaa Eddine Aljem per parlare del suo film Le miracle du saint inconnu
Dom 21 Marzo — ore 14:00
Beirut, giugno 1982. Wassim sta svolgendo gli esami della quinta elementare. Ma lentamente tutto si trasforma. L'occupazione israeliana del Libano vista attraverso lo sguardo innocente di un preadolescente
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Il diario delle vicende personali e familiari del regista che, al ritorno a Brescia da un sopralluogo in Marocco, si ritrova bloccato a casa dalla pandemia
Dom 21 Marzo — ore 14:00
Mesi solleva suo fratello minore dal compito di uccidere un gallo, un sacrificio rituale riservato solo gli uomini. Quando la loro mamma malata viene a mancare, la nonna la incolpa
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Pochi minuti di vita quotidiana in una periferia sudafricana. Un ragazzo nero passa con naturalezza dal ruolo di vittima a quello di carnefice
Dom 21 Marzo — ore 18:00
Dal 2017 Africa Talks indaga tendenze e opportunità che stanno rivoluzionando diversi settori in Africa per contribuire attivamente allo sviluppo economico futuro del continente
Lun 22 Marzo — ore 21:00
La sorveglianza e le vessazioni di J. Edgar Hoover e dell’FBI nei confronti del leader del movimento per i diritti civili Martin Luther King Jr.
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Film d’animazione in stop motion che unisce, con creatività ed eleganza, disegni a gessetto, sassolini e materiali di recupero, per raccontare l’impatto delle industrie minerarie sulla città
Mar 23 Marzo — ore 14:00
Un giorno, i genitori di Sumin e Jinho annunciano ai figli il loro imminente divorzio. Non hanno ancora deciso come riorganizzare la vita familiare e mettono i figli dinnanzi a una scelta difficile: con chi preferiscono stare?
Mar 23 Marzo — ore 20:00
Incontro in streaming gratuito con la regista Shahad Ameen per parlare del suo film Scales
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Nel remoto Uzbekistan, Yoko, una giovane reporter giapponese di telespazzatura, cerca invano di catturare le immagini di un pesce magico. Spingendosi oltre i suoi confini emotivi e geografici, riprende poco a poco contatto con se stessa
Gio 25 Marzo — ore 16:30
Un gruppo di donne determinate a scoprire la verità impugnano le fotografie dei loro figli, mariti, fratelli. Sono tutti scomparsi cercando di emigrare in Europa
Mar 23 Marzo — ore 21:00
Incontro in streaming gratuito con la regista Marìa Paz Gonzàlez per parlare del suo film Lina from Lima
Dom 21 Marzo — ore 14:00
L’impatto della dismissione del distretto estrattivo sulla popolazione di Lhokseumawe in Indonesia in una forma sfaccettata e intima, e l’accettazione del processo di industrializzazione del territorio
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Val Pellice, provincia di Torino. Sei ragazzi africani fanno parte dell’unica squadra di curling in Europa composta interamente da richiedenti asilo
Dom 21 Marzo — ore 14:00
Guatemala, 2018. Uno sguardo politico e commovente sulla storia dolorosa del popolo guatemalteco.
Ven 26 Marzo — ore 16:30
Riflessione sulla prospettiva femminile in America Latina alla presenza di donne legate al cinema e alle dinamiche multiculturali delle comunità internazionali
Sab 20 Marzo — ore 22:00
Incontro in streaming gratuito con il regista Philippe Lacôte per parlare del suo film La nuit des rois
Gio 25 Marzo — ore 14:00
Un giovane cacciatore di serpenti, Sean, trova vicino ad una cascata una misteriosa ragazza che ha perso la memoria
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Sette canzoni popolari e poetiche del popolo Bakarwal scandiscono la storia della giovane nomade Laila che sogna una vita libera e indipendente
Lun 22 Marzo — ore 22:00
Incontro in streaming gratuito con il regista Samuel Kishi Leopo per parlare del suo film Los Lobos
Dom 21 Marzo — ore 14:00
In un villaggio dell’Africa occidentale, l’ospite di una radio locale interpreta le visioni oniriche degli ascoltatori. Qui, si parla il linguaggio dei sogni
Dom 21 Marzo — ore 21:00
Un on the road musicale in cui la star della musica maliana, Inna Modja, intraprende un viaggio appassionante lungo il percorso del progetto della Grande Muraglia Verde, una barriera di 8.000 km di alberi lungo tutto il continente
In collegamento col Centro culturale franco-berbero, musiche, danze e cultura degli Imazighen, i popoli autoctoni del Nordafrica
Mar 23 Marzo — ore 14:00
A seguito della morte di un figlio in un tragico incidente, le vite di due famiglie si separano. Eppure una ricerca comune della verità e della riconciliazione intorno alla tragedia resta. Qualche volta ci vuole una vita intera per dire addio