Three Summers

Sandra Kogut | Brasile, Francia | 2019 | 94'
Passaggi
da Lun 22 Marzo – ore 14:00
a Dom 28 Marzo – ore 23:59
Eventi correlati
Mar 23 Marzo – ore 18:00
Sezione
Sinossi
Nel corso di tre estati (2015-2017) il film racconta la caduta in disgrazia di una ricca famiglia colpita dall’operazione anti-corruzione chiamata “autolavaggio” e le peripezie di Madà, la loro intraprendente governante. Una commedia drammatica per raccontare, con una vena di ironia, il Brasile contemporaneo.
Interpreti
Regina Casé, Rogério Fróes, Otavio Müller
Distribuzione
Urban Distribution International
Produzione
República Pureza Filmes, Gloria Films Production
SCENEGGIATURA
Sandra Kogut, Iana Cossoy Paro
Fotografia
Ivo Lopes Araújo
Montaggio
Sergio Mekler, Luisa Marques
Sottotitoli
Italiano
Lingua
Portoghese brasiliano
Prima
--
Premi principali
Premio per la Miglior Attrice (Antalya FF 2019), Premio per il Miglior Montaggio (La Habana FF 2019), Premio per la Miglior Attrice (Rio de Janeiro International Film Festival 2019)
Trailer
Riproduci video
Immagini
Biografia
Nata a Rio de Janeiro, Sandra Kogut ha vissuto in Francia e negli USA. Prima di dedicarsi al cinema, ha iniziato la sua carriera come artista, creando performance e installazioni. Nei primi anni '90, ha diretto in sei città (Rio de Janeiro, Tokyo, Dakar, New York, Parigi and Mosca) il progetto Parabolic People. Il suo lavoro, sospeso sul confine tra documentario e fiction, è stato presentato in diversi luoghi, tra cui il Museum of Modern Art e il Guggenheim Museum di New York, l'Harvard Film Archive e il Forum des Images di Parigi. I suoi film hanno ottenuto diversi premi in occasione della Berlinale, del Rotterdam Film Festival, del Mar del Plata Film Festival, del Rio Film Festival, Oberhausen Film Festival, del Leipzig Documentary Film Festival, del Vue sur les Docs, dell'Havana Film Festival, al Center for Art and Media Technology (ZKM) e all'Hungarian Film Week. Il suo primo lungometraggio, Mutum è stato presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes e ha partecipato a numerosi altri festival, tra cui Toronto, Berlino e Rotterdam, ricevendo più di venti premi. Durante l'anno trascorso a Berlino come ospite DAAD Künstlerprogramm 2011, ha scritto la sceneggiatura del lungometraggio Campo Grande (2015), che ha poi girato in Brasile. Campo Grande è stato presentato al Toronto International Film Festival e ha vinto diversi premi a livello internazionale. Dal 2015, Sandra Kogut è commentatrice per un programma televisivo d'attualità brasiliano.
Filmografia
2019 - Three Summers, lm
2015 - Campo Grande, lm
2011 - Diary of a Crisis, cm (doc)
2007 - Mutum, lm
2003 - Passengers of Orsay, cm (doc)
2001 - A Hungarian Passport, lm (doc)
1997 - Adieu Monde ou l'Histoire de Pierre et Claire, cm
1995 - Here and there, lm

Film

Correlati

Claudio Carbone | Portogallo, Costa Rica, Italia | 2019 | 76'

Marìa Paz Gonzàlez | Cile, Argentina, Perù | 2019 | 83'

César Diaz | Guatemala, Belgio, Francia | 2019 | 78'

Samuel Kishi Leopo | Messico | 2019 | 95'