Disco Afrika: une histoire malgache

Luck Razanajaona | Francia, Madagascar, Germania, Qatar, Mauritius, Sudafrica | 2024 | 80'
Passaggi
Lun 6 Maggio ore 21:15
Con Luck Razanajaona (regista di Disco Afrika) presente online.
da Lun 6 Maggio ore 22:00
fino a Dom 12 Maggio ore 23:59
Sezione
Titolo originale
Disco Afrika: une histoire malgache
Sinossi
Kwame, un ragazzo del Madagascar di oggi, per guadagnarsi da vivere accetta lavori di fatica come quello in una miniera di zaffiri. Un evento traumatico occorso nella miniera lo porta a riflettere sulla sua condizione e sulle ingiustizie del suo Paese e a recuperare la memoria del padre, musicista e attivista politico, scomparso durante una manifestazione nei turbolenti anni ‘70. Pian piano si risveglia anche in lui l’istinto di rivolta e il desiderio di lottare.
Interpreti
Parista Sambo, Laurette Ramawsinjanahary, Joe Lerova, Drwina Razafimahaleo, Jérôme Oza
Distribuzione
Sudu Connexion
Produzione
We Film
SCENEGGIATURA
François Hébert, Marcelo Novais Teles, Ludovic Rianando Randriamanantsoa, Luck Razanajaona
Fotografia
Raphaël O'Byrne
Montaggio
Marianne Haroche, Patrick Minks
Lingua
Malgascio
Sottotitoli
Inglese, italiano
Prima
Prima italiana
Premi principali
Premio AG Kino Gilde - Cinema Vision 14plus (Berlinale 2024)
Trailer
Immagini
Biografia
Luck Razanajaona è un regista, sceneggiatore e produttore malgascio. Partecipa con i suoi progetti di film al Berlinale Talents, al Rotterdam Lab e a La Fabrique des Cinémas du Monde di Cannes. Nel 2013 il suo primo cortometraggio, Madama Esther, è selezionato in concorso al Festival du Court-métrage de Clermont-Ferrand e poi premiato in molti festival di tutto il mondo. Il suo lungometraggio d'esordio, Disco Afrika, è selezionato alla Berlinale 2024 nella sezione Generation 14plus.
Filmografia
2024 - Disco Afrika: une histoire malgache, lm
2015 - Madama Esther, cm
2013 - Le Zebu De Dadilahy, cm

Film

Correlati

Jethro Westraad | Sudafrica, Ungheria, Belgio, Portogallo | 2023 | 8'

Mauro Bucci | Italia | 2023 | 75'

Mamadou Dia | Senegal, Germania, Qatar | 2024 | 117'

Warda Mohamed | Regno Unito | 2023 | 19'