La sezione competitiva presenta in anteprima nazionale una selezione di lungometraggi tra le più recenti produzioni di film di finzione e di documentari provenienti da Africa, Asia e America Latina, con particolare attenzione alle opere dei giovani registi emergenti presentati nei più prestigiosi festival internazionali.
Interamente dedicata all’Africa, è la storica sezione competitiva che ospita i migliori corti realizzati da cineasti provenienti da tutto il continente africano e dalla diaspora. La sezione ha l’obiettivo di promuovere giovani registi con attenzione ai nuovi linguaggi espressivi e alle sperimentazioni innovative.
Sezione competitiva dedicata a registi italiani o stranieri residenti in Italia. Ospita opere senza distinzione di genere o durata girate in Africa, Asia o America Latina o che approfondiscano i temi dell’Italia multiculturale. I film concorrono all’assegnazione del “Premio al Miglior Film Extr’A”.
La sezione non-competitiva raccoglie i film-evento di FESCAAAL, anteprime italiane di opere di registi affermati, film acclamati dalla critica o premiati nei più importanti festival internazionali: il meglio del cinema contemporaneo d’autore proveniente da Africa, Asia e America Latina.
Dal 2017 Africa Talks indaga tendenze e opportunità in Africa che stanno contribuendo al suo sviluppo economico. Ogni anno l’evento presenta una tavola rotonda con relatori internazionali seguita dalla proiezione di un film legato al tema scelto per l’edizione. In collaborazione con Fondazione Edu.
In questa sezione non-competitiva sono presentate le proiezioni speciali di film da e su Africa, Asia e America Latina per un ulteriore approfondimento sulle cinematografie e sull’attualità dei 3 continenti. Alcune proiezioni sono presentate in collaborazione con i partner o nell'ambito di progetti multidisciplinari.
Novità importante è la partecipazione al programma “I talenti delle donne”, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano con film recenti di registe provenienti da Africa, Asia e America Latina, e la tavola rotonda Private spaces, global issues, contemporary visions per riflettere sul cinema al femminile.
Sezione dedicata alle migliori commedie dai 3 continenti, che presenta in anteprima lungometraggi comedy, campioni ai box office o opere emergenti che con humor raccontano inedite sfumature dell’Africa, l’Asia e l’America Latina.