I film del FESCAAAL a Lecco

Immagini dal mondo, il cinema di frontiera nei quartieri, la rassegna estiva con Les Cultures. 5 proiezioni fino a fine luglio. Nel programma 3 film dal FESCAAAL

5 film per 5 proiezioni a Lecco, un programma cinematografico per parlare di diversità, confini e frontiere promosso da Les Cultures, in partnership con Associazione COE, nell’ambito del progetto Confini, Frontiere, Identità finanziato da Fondazione Cariplo. Ingresso gratuito.

Si terrà da martedì 29 giugno a martedì 27 luglio la rassegna di cinema all’aperto Immagini dal mondo – il cinema di frontiera nei quartieri e porterà in suggestive location intorno a Lecco 5 film dai 5 continenti. Nella selezione anche 3 film presentati in diverse edizioni del nostro Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina da Costa d’Avorio, Bhutan e Messico.

L’ingresso è gratuito (fino ad esaurimento posti) con prenotazione consigliata compilando il modulo disponibile qui o inviando un’email a informazioni@lescultures.it.

I film dal FESCAAAL: il programma

Saranno 3 i film dal FESCAAAL, scelti dal catalogo COEmedia Distribuzione Cinema, che animeranno alcune serate della rassegna, vi porteranno in Africa, Asia e America Latina alla scoperta di storie intime che parlano di nuove generazioni piene di vita, tradizioni affascinanti in luoghi remoti incantati, sogni e speranze in situazioni difficili. Si parte martedì 29 giugno alle h. 21.15 con il Messico per continuare martedì 6 luglio con il Bhutan e martedì 13 luglio con la Costa d’Avorio: ecco il programma completo!

Martedì 29/06 – h. 21.15
Los Lobos (I lupi)
di Samuel Kishi Leopo, Messico, 2019 – 96′
Dal FESCAAAL 2021

Max e Leo, insieme alla madre Lucia, hanno da poco attraversato il confine tra Messico e USA alla ricerca di una vita migliore. Ma non è facile stabilirsi nel nuovo paese e, quando la mamma è a lavoro, i due bambini combattono la noia creando un mondo immaginario con i loro disegni.

Martedì 6/07 – h. 21.15

Lunana: A Yak in the Classroom (Lunana: uno Yak in classe)
di Pawo Choyining Dorj, Bhutan, 2019 – 109′
Dal FESCAAAL 2021

Ugyen, giovane insegnante vuole emigrare in Australia e realizzare il sogno di fare il musicista. Vincolato da un contratto ancora per un anno, viene mandato nella scuola più remota del mondo. Qui vive tra montagne imponenti una comunità che custodisce l’antica tradizione legata al culto dello yak.

Martedì 13/07 – h. 21.15

Aya de Yopougon
di Marguerite Abouet e Clemént Oubrerie, Francia, Costa D’Avorio, animazione, 2013 – 84’
Dal FESCAAAL 2014


Costa d’Avorio, fine anni ’70, anni della spensieratezza: Aya, 19 anni, vive a Yopougon, quartiere popolare d’Abidjan. Le sue amiche pensano solo a divertirsi la notte nei maquis e a sedurre i buoni partiti, ma Aya preferisce stare a casa a studiare. 

Il programma della rassegna continua anche martedì 20 luglio con La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti e martedì 27 luglio con Ailo – Un’avventura tra i ghiacci di Guillaume Maidatchevsky.

Il film selezionati dal FESCAAAL sono tra i titoli a disposizione a noleggio o per progetti educativi del Catalogo COEmedia Distribuzione Cinema, che raccoglie le edizioni italiane di alcuni film passati e/o premiati in 30 anni di FESCAAAL. Il programma completo, con tutte le informazioni è disponibile QUI.

News

Altre

Cinema MiWY
2 Gen 2023
25 Nov 2022