Incontro con il regista Alaa Eddine Aljem

In collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti per parlare del film Le miracle du saint inconnu

Gio 25 Marzo
14:30

Dopo un anno di pausa torna la collaborazione tra Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina che, arrivato ormai al suo terzo decennio di attività, è diventato il principale evento italiano che promuove la cultura e le cinematografie di Africa, Asia e America Latina, anche attraverso l’incontro e momenti di confronto con professionisti del mondo del cinema.

Quest’anno, abbiamo il piacere di presentare un incontro che è parte dell’Hardship Fund for Lebanese Schools, un progetto sostenuto dal GEECT (Groupment Européen des Ecoles de Cinéma et Télévision) e abbracciato dalla Civica per aiutare le tre Scuole e Università di cinema libanesi che sono particolarmente in difficoltà a causa della situazione politica ed economica, aggravata dalla pandemia: l’Institut d’études scéniques, audiovisuelles et cinématographiques (IESAV) dell’Università di Beirut, l’Académie Libanaise des Beaux Arts (ALBA) dell’Università di Balamand e la Division of Audio Visual Arts – (DAVA) della Notre Dame University di Louaize.

L’incontro del 25 marzo ha come protagonista Alaa Eddine Aljem giovane regista e sceneggiatore marocchino che, dopo essersi formato sia in patria che all’estero (presso la INSAS di Bruxelles), ha diretto diversi cortometraggi, tra cui The Desert Fish (2015), che ha ottenuto grandi consensi nel circuito dei festival cinematografici e ha vinto Critics, Screenwriting e Grand Prize al Moroccan National Film Festival. La sua opera prima Le Miracle du saint inconnu, uscito nel 2019, è una commedia dai toni burleschi che racconta un Marocco contemporaneo, vittima delle superstizioni e dei cambiamenti climatici. Il film è presentato in prima mondiale alla Semaine de la critique di Cannes 2019 ed ottiene diversi riconoscimenti presso i festival internazionali (Locarno, Valladolid, Tangier).

Le miracle du saint inconnu è visibile come tutti i film del 30° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina sulla piattaforma MYmovies.it, fino al 28 marzo.

Durante l’incontro, condotto da Alessandra Speciale e Annamaria Gallone – direttrici artistiche del Fescaaal, il regista avrà occasione di dialogare con gli studenti a proposito della sua esperienza artistica e professionale ripercorrendone le tappe, dai suoi primi cortometraggi al successo del suo lavoro d’esordio, fino alla preparazione dei nuovi progetti, tra i quali il suo secondo lungometraggio.

L’Incontro sarà in diretta streaming al nostro Festival Center e sui canali Facebook e YouTube della Civica Scuola di Cinema.

Film

in proiezione

Alaa Eddine Aljem | Marocco, Francia, Qatar | 2019 | 100'

Evento

Precedente

Gio 25 Marzo — ore 14:00
Emarginate da una società che giudica e condanna le donne sole, l’incontro tra la vedova Abla e la giovane donna incinta Samia darà una svolta alle loro vite. Prima mondiale a Un Certain Regard, Cannes 2019

Evento

Successivo

Gio 25 Marzo — ore 16:30
Un gruppo di donne determinate a scoprire la verità impugnano le fotografie dei loro figli, mariti, fratelli. Sono tutti scomparsi cercando di emigrare in Europa

Eventi

correlati

Dialogo con alcune registe sull’autorialità femminile e la produzione di nuovo immaginario in una prospettiva contemporanea, post-coloniale e globalizzata
Ven 26 Marzo — ore 16:30
Riflessione sulla prospettiva femminile in America Latina alla presenza di donne legate al cinema e alle dinamiche multiculturali delle comunità internazionali
Sab 27 Marzo — ore 20:00
Cala il sipario sulla prima edizione virtuale del FESCAAAL con l'assegnazione dei premi ufficiali e dei premi speciali ai film in concorso
Sab 20 Marzo — ore 19:30
L'apertura di FESCAAAL30 è in diretta live su nel nostro Festival Center o sui canali social YouTube e Facebook
Gio 25 Marzo — ore 21:00
Un percorso musicale tra le canzoni che costituiscono un vero e proprio alfabeto dell’educazione sentimentale dell'America Latina
Sab 27 Marzo — ore 16:00
Con Marco Maccarini, la consegna dei premi ufficiali della 2ª edizione del primo e unico festival in Italia di cinema e intercultura per le scuole