Aceh, After

L’impatto della dismissione del distretto estrattivo sulla popolazione di Lhokseumawe in Indonesia in una forma sfaccettata e intima, e l’accettazione del processo di industrializzazione del territorio

Dom 21 Marzo
14:00

Il 30° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL si terrà interamente online. 9 giorni di proiezioni su MYmovies.it accompagnati da incontri con autori, eventi speciali e di approfondimento sui nostri canali Facebook e YouTube e sulla piattaforma Zoom, per un programma tutto fruibile in digitale!

Nel corso del festival, il film sarà disponibile on demand dal 21 al 28 marzo.

Aceh, After

La città di Lhokseumawe (Aceh, Indonesia) è stata socialmente e culturalmente definita dall’estrazione di gas naturale. Il film mostra l’impatto della dismissione del distretto estrattivo sulla popolazione e, in una forma sfaccettata e intima, anche l’accettazione del processo di industrializzazione del territorio.

Film

in proiezione

Silvia Vignato | Italia, Indonesia | 2020 | 44'

Evento

Precedente

Dom 21 Marzo — ore 14:00
Beirut, giugno 1982. Wassim sta svolgendo gli esami della quinta elementare. Ma lentamente tutto si trasforma. L'occupazione israeliana del Libano vista attraverso lo sguardo innocente di un preadolescente

Evento

Successivo

Dom 21 Marzo — ore 18:00
Dal 2017 Africa Talks indaga tendenze e opportunità che stanno rivoluzionando diversi settori in Africa per contribuire attivamente allo sviluppo economico futuro del continente

Eventi

correlati

Gio 25 Marzo — ore 14:00
Toumani Kouyaté, un djeli o griot, torna nel suo villaggio natale in Mali per seguire i riti di passaggio e di iniziazione dei djeli, attraverso il racconto di storie e il potere delle parole
Mer 24 Marzo — ore 14:00
Una bimba orfana nasce con il cuore troppo grosso. Dopo vani tentativi di salvarla con la magia nera, la zia finisce per tenerla segregata per lunghi anni. Una favola morale e parodia horror sulla diversità
Sullo sfondo di una Cuba in crisi e decadente, Alex e Edith vivono la loro storia d’amore, fatta di piccoli gesti quotidiani, di racconti del passato, nostalgia e di una profonda intimità.
Gio 25 Marzo — ore 14:00
Un giovane cacciatore di serpenti, Sean, trova vicino ad una cascata una misteriosa ragazza che ha perso la memoria
Mar 23 Marzo — ore 14:00
Quando un giovane arriva nel carcere, il dangorò lo designa come il nuovo “roman”. Dovrà riuscire a intrattenere gli altri prigionieri con i suoi racconti fino all’alba
Lun 22 Marzo — ore 14:00
Mentre aspettano che la mamma torni dal lavoro, Max e Leo combattono la noia creando un mondo immaginario con i loro disegni e pensando alla promessa della mamma che un giorno li porterà a Disneyland, il luogo dei loro sogni